Juve, ore decisive per il primo colpo di mercato, Marotta passa ai fatti: offerta da 40 milioni!

0
Giuseppe Marotta, ad della Juventus Di photo coundown - photo coundown, CC BY 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16589644
Giuseppe Marotta, ad della Juventus Di photo coundown - photo coundown, CC BY 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16589644

Dopo l’agevole vittoria sul campo del Pescara per la Juventus è tempo di pensare alla sfida di ritorno in Champions con il Barcellona, la gara con i blaugrana non è però l’unico tema caldo in casa bianconera, sono ore decisive infatti anche in chiave mercato, con Beppe  Marotta e Fabio Paratici pronti a sferrare l’assalto decisivo a Corentin Tolisso. Gli osservatori della Juve hanno visionato il francese per lungo tempo, la società è sempre più convinta di acquistarlo anche alla luce delle ultime prestazioni ad altissimo livello, il presidente del Lione Aulas però temporeggia, vuole tenere aperta la pista anche per altri club, con la speranza di scatenare una vera e propria asta intorno al suo gioiello.

OFFERTA- La Juventus dal canto suo non ha intenzione di arrivare fino a giugno e rischiare di perdere il giocatore qualora il prezzo lievitasse ulteriormente a causa dell’inserimento di vari top club, Marotta vuole chiudere sin da subito con la speranza che i francesi chiedano una cifra ragionevole. L’ad bianconero nei prossimi giorni invierà una proposta ufficiale, offrirà 35 milioni di euro più 5 di bonus, sperando di soddisfare le richieste di Aulas. Se la trattativa dovesse apparire troppo complicata i bianconeri sposteranno l’attenzione su altri obiettivi.