Juve-Pogba, a giugno si può. United su Valverde

Il centrocampista francese può tornare a Torino. Le ultime

0
Paul Pogba, fonte By Кирилл Венедиктов - https://www.soccer.ru/galery/1042235/photo/718794, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=67766296
Paul Pogba, fonte By Кирилл Венедиктов - https://www.soccer.ru/galery/1042235/photo/718794, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=67766296

Continuano a circolare le voci relative al possibile ritorno di Paul Pogba alla Juventus al termine della stagione. Il centrocampista francese è in scadenza di contratto nel 2022 e al momento di rinnovo non se ne parla.

In caso di mancato prolungamento il Manchester United potrebbe aprire alla cessione del giocatore nella prossima estate, evitando in tal modo di svalutare il prezzo del cartellino o di perderlo l’anno successivo a parametro zero.

Stando a quanto riporta in Inghilterra il The Sun, il club inglese avrebbe già individuato il sostituto ideale del francese in Federico Valverde, centrocampista classe 1998 del Real Madrid.

Nel futuro di Pogba potrebbe esserci nuovamente la Juventus, il francese è rimasto in ottimi rapporti con gli ex compagni e sarebbe felice di indossare nuovamente la maglia bianconera.

La Juve, dal canto suo, ha evitato di investire denaro per un centrocampista a gennaio per valutare attentamente la situazione. Se Pogba finirà sul mercato i bianconeri si rifaranno sotto, contando sull’appoggio dell’agente Mino Raiola.