Juve, rivoluzione targata Sarri: 6 giocatori saranno ceduti. Ecco chi partirà

Maurizio Sarri ha le idee chiare ed è pronto a mettere da parte i giocatori non consoni al proprio modo di giocare

0
Sarri, Juve, fonte profilo Instagram ufficiale Juventus
Sarri, Juve, fonte profilo Instagram ufficiale Juventus

Dopo settimane di attesa, la Juventus ha finalmente annunciato l’approdo di Maurizio Sarri sulla panchina bianconera al posto di Massimiliano Allegri. All’ex tecnico del Chelsea il compito di dare alla squadra bel gioco e risultati, soprattutto in Europa.

Sarri ha già le idee chiare e ha chiesto una rosa idonea al suo modo di intendere il calcio. Prima però bisognerà fare spazio e cedere i giocatori che non rientrano nei suoi piani. Sul piede di partenza ci sono ben 6 bianconeri.

A lasciare sicuramente Torino sarà Mario Mandzukic, non indispensabile né per la società né per il tecnico, il croato è pronto a tornare in Bundesliga. Certi dell’addio anche Caceres, Cuadrado, Khedira, che società e allenatore ritengono giunti alla fine del ciclo.

In partenza anche Joao Cancelo, che non ha convinto nella prima stagione in bianconero e sembra destinato al Manchester City di Guardiola. In uscita anche Mattia Perin, che chiede spazio e potrebbe finire alla Roma.

Da valutare invece i vari De Sciglio, Dybala e Douglas Costa, che Sarri vuole osservare da vicino nei primi giorni di ritiro.