Juve, soddisfazione a metà di Allegri dopo l’exploit con l’Atalanta: “Gestione gara sbagliata. Pogba mi fa incazzare!”

0

Missione compiuta. 2-0 all’Atalanta e la Juve torna riconquista il primato in solitaria. Una gara vissuta in scioltezza, senza grossi patemi ed ansie, almeno all’apparenza. Non la pensa così Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero è soddisfatto a metà e lo fa trasparire a fine gara. Attenzione rivolta, soprattutto, all’approccio molle della ripresa, che non gli è assolutamente piaciuto. Non risparmia neanche qualche frecciatina a Paul Pogba, autore di una prestazione discontinua nel corso della gara: “Abbiamo disputato un buon primo tempo, poi nel secondo abbiamo sbagliato completamente l’approccio e non mi è piaciuto. Abbiamo rischiato troppo. Sono contento di Barzagli. Si meritava la soddisfazione del gol. I campionati li vincono le migliori difese. Ormai questo è risaputo. Bisogna migliorare nell’autorevolezza e leggere meglio le partite. Abbiamo pur sempre una squadra giovane rispetto all’anno scorso. Mandzukic si sacrifica molto e lo fa benissimo. Delle volte Pogba mi fa davvero arrabbiare. Dopo l’ammonizione a fine primo tempo si è innervosito e ha smesso di giocare. Se gioca semplice lui è uno che fa la differenza, se si innervosisce, invece, non fa nulla“.