Juventus, un difensore bianconero potrebbe lasciare la società a gennaio

Il Milan piomba su uno dei difensori della Juventus ed è pronta a strapparlo ai bianconeri per portarlo alla corte di Gattuso

0
Medhi Benatia, fonte Di Photo by mustapha_ennaimiCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50940840
Medhi Benatia, fonte Di Photo by mustapha_ennaimiCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50940840

Il mercato non dorme mai e le trattative iniziano a farsi serrate e ad entrare nel vivo.
La Juventus è una delle squadre che maggiormente sta lavorando sotto traccia alla ricerca di profili interessanti da inserire, subito o a giugno, nella rosa.

Non è facile migliorare una squadra rodata e composta da assoluti campioni ma, dato che alcuni di loro saranno ceduti o sono ormai giunti verso la fine della loro carriera, urgono rinforzi.

Molte sono le trattative in corso e riguardano anche le cessioni, con un giocatore molto vicino a lasciare la società bianconera.

Juventus, Benatia vicino al Milan

Secondo l’indiscrezione lanciata da “SportMediaset”, il difensore marocchino è vicino ad approdare nel club allenato da Gattuso.
Dopo le operazioni svolte in estate, i due club sono tornati ad essere in buoni rapporti il che avvantaggerebbe il buon esito di questa trattativa.

Il Milan non potrà fare follie, dopo le spese folli di quest’estate ed è per questo che la modalità d’acquisto sarebbe un prestito con obbligo di riscatto questa estate.
Benatia dovrebbe lasciare i bianconeri, a giugno, per una cifra vicino ai 15 milioni di euro.

Il giocatore è sempre stato visto da Allegri come un ottimo elemento per il turnover, ma ora che si è presentato il Milan le cose sono cambiate.
Uno dei possibili sostituti potrebbe essere questo talentuoso difensore.