Juventus, Chiellini torna a correre: si accorciano i tempi di recupero

Giorgio Chiellini è tornato ad allenarsi alla Continassa. Ecco i tempi di recupero

0
Giorgio Chiellini, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=23041447
Giorgio Chiellini, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=23041447

Giorgio Chiellini torna a calcare il prato della Continassa, il difensore della Juventus sta rientrando dal brutto infortunio subito alla vigilia del big match con il Napoli ad agosto. Il centrale pochi giorni dopo si sottopose ad un’operazione di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Il rientro inizialmente era previsto per marzo, ma il capitano bianconero sta accorciando i tempi di recupero.

CAUTELA – Chiellini nel frattempo predica calma e cautela, ma le impressioni giunte negli ultimi giorni sono positive:

“Spero di essere pronto tra febbraio e marzo. Le terapie stanno andando bene, ma servono tempo e pazienza. Anche senza di me i compagni stanno facendo molto bene, spero di poterli aiutare in primavera. Serve un po’ di tempo per per adattarsi al calcio di Sarri, adesso è importante fare punti”. Queste le parole del difensore ai microfoni di Juventus TV.

RIENTRO – Continuando di questo passo Chiellini rientrerà in gruppo verso la fine di gennaio e cercherà di trovare la migliore condizione fisica lavorando 2 o 3 settimane con i compagni prima di tornare in campo per una gara ufficiale.