Juventus, Cuadrado rischia l’operazione: Marotta su Politano

0
Juventus Stadium, Juve, fonte Flickr
Juventus Stadium, Juve, fonte Flickr

La pubalgia ferma Cuadrado, l’esterno offensivo della Juventus con molta probabilità sarà operato e rischia di restare fuori per almeno due mesi. «Lunedì ha una visita in Germania, sapremo se dovrà operarsi o se andremo avanti con il percorso di recupero». Queste le parole di Massimiliano Allegri nella giornata di ieri, ma le impressioni che arrivano da Vinovo sono tutt’altro che positive. L’intervento costringerebbe il colombiano a restare fuori almeno fino ad aprile, ma anche con una terapia sarebbe difficile rivederlo in campo prima di marzo.

CORSA AI RIPARI- Una situazione complicata che starebbe spingendo la società ad investire sul mercato, in quest’ottica si spiega l’interessamento di Marotta per Matteo Politano, esterno d’attacco classe 1993 del Sassuolo. Al momento però il Napoli sembra in netto vantaggio, l’offerta da 16 milioni di euro più il prestito di Ounas e un’opzione su Inglese potrebbe far vacillare la resistenza dei neroverdi. Tuttavia Marotta nella giornata di martedì potrebbe tentare il sorpasso, la società aspetta di avere maggiori notizie sulle condizioni fisiche di Cuadrado. Qualora lo stop dovesse essere lungo, ecco che la Juve andrebbe decisa sull’esterno del Sassuolo. Il Napoli nel frattempo è in pressing sugli emiliani per accorciare i tempi ed evitare l’inserimento dei bianconeri.