Juventus, è fatta per Schick: il ceco sosterrà a breve le visite mediche

0
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535

La Juventus ha in pugno Patrick Schick, attaccante classe 1996 della Sampdoria. Il ceco è stato autore di una stagione straordinaria, nella quale ha collezionato 35 presenze ed ha messo a segno 13 reti, numeri straordinari per un giocatore giovanissimo e al primo anno in Serie A. Schick ha impressionato gli addetti ai lavori a suon di gol e giocate spettacolari, spesso decisive, la Juventus lo ha seguito per tutto il campionato ed ha deciso di affondare il colpo.

I bianconeri e la Samp si sono incontrati in Lega Calcio ed hanno trovato l’accordo, nei prossimi giorni ci sarà un nuovo incontro per definire gli ultimi dettagli. La clausola rescissoria del giocatore ammonta a 25 milioni di euro, da capire se la Juventus verserà interamente la cifra o inserirà qualche contropartita tecnica che interessa a Giampaolo. Schick oggi sarà impegnato con la Repubblica Ceca in un test amichevole contro la Norvegia, poi dalla prossima settimana prenderà parte all’Europeo Under 21 in Polonia. Nella prossimi giorni però il giocatore chiederà un permesso speciale alla federazione ceca per sbarcare a Torino e sostenere le visite mediche, in modo da completare l’operazione. Il tutto si formalizzerà nella prossima settimana, Schick è virtualmente un giocatore della Juventus.