Juventus, il Chelsea mette Jorginho sul mercato: Paratici ci pensa

Il ds della Juventus pensa a Jorginho in caso di permanenza di Sarri

0
Jorginho, fonte Wikimedia Commons
Jorginho, fonte Wikimedia Commons

Sarà un mese di marzo caldissimo per la Juventus di Maurizio Sarri, che in pochi giorni si giocherà un gran pezzo di scudetto nella sfida con l’Inter, poi affronterà il Milan nella semifinale di Coppa Italia e il 17 sarà impegnata nella gara di ritorno in Champions con il Lione.

PERMANENZA – Dall’esito di tali impegni riusciremo a capire che direzione prenderà la stagione bianconera e la panchina di Maurizio Sarri. Il tecnico in questo mese si gioca la conferma e da ciò dipenderanno anche le scelte di mercato.

PUPILLO – Il direttore sportivo Paratici è già al lavoro in chiave mercato in vista della prossima stagione. Tra i principali obiettivi c’è Jorginho, centrocampista del Chelsea e pupillo di Sarri quando guidava il Napoli e i Blues.

IN USCITA – Stando a quanto riporta in Inghilterra il Sun, il giocatore è stato inserito da Frank Lampard nella lista dei sacrificabili in estate. La Juve è pronta ad approfittare della situazione ma solamente in caso di permanenza di Sarri.