lunedì, Giugno 24, 2024
HomeAttualitàJuventus, Isco continua ad essere ignorato dal Real Madrid. A giugno possibili...

Juventus, Isco continua ad essere ignorato dal Real Madrid. A giugno possibili sviluppi

Il Real Madrid e Isco potrebbero dirsi addio già a giugno. Lo spagnolo non convince Solari, che lo spinge verso la Juventus in cambio di Alex Sandro

La Juventus ha un pallino e questo pallino ha il nome di Isco del Real Madrid.
Il giocatore spagnolo è uno degli obiettivi principali della dirigenza bianconera, che farà di tutto per portarlo a Torino.

Il trasferimento del giocatore spagnolo potrebbe essere agevolato dalla difficile situazione che sta vivendo a Madrid.
Infatti il centrocampista non è visto da Solari, attuale guida tecnica del Real Madrid, come un titolare e quasi sempre lo relega ai gradi di panchinaro di lusso.
Questa situazione sta mettendo sempre più in bilico il futuro di Isco, che è ormai giunto al limite e potrebbe chiedere di cambiare aria a giugno.

La Juventus è spettatrice interessata ed è pronta a muoversi solo quando ci saranno tutte le condizione ideali ad un suo inserimento.
I rapporti tra le due dirigenze sono ottimali e potrebbero quindi agevolarne il passaggio.
A Torino Isco ritroverebbe Cristiano Ronaldo, suo ex compagno nei blancos, che potrebbe tessere le lodi e convincere lo spagnolo ad accettare il trasferimento.
I bianconeri possono giocarsi un’ulteriore carta per arrivare allo spagnolo.

Juventus, nell’affare Isco potrebbe finire anche Alex Sandro

E’ Alex Sandro il jolly che la vecchia signora potrebbe giocarsi per scardinare le resistenze del Real Madrid e per regalarsi l’asso spagnolo.
Il laterale brasiliano è infatti uno degli obiettivi del Real Madrid di Solari, che farebbe carte false per averlo in rosa.
Un giocatore così è proprio il profilo che servirebbe a Solari e che gli permetterebbe di avere un importante tassello capace di mettere il “volo” alle fasce del Real Madrid.

Isco sta vivendo uno dei momenti peggiori della sua carriera, dato che è ai margini della rosa madrilena.
Il trend delle ultime partite non è cambiato ed il Real continua a non convincere e vincere.
Nonostante questi risultati negativi, il tecnico continua a non inserirlo nei titolari e a concedergli solo degli spezzoni di partita.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME