Juventus, lesione del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro per Dybala. Nulla di grave per Chiesa e McKennie

Le ultime dall'infermeria in casa Juventus

0
Paulo Dybala, Juventus, fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963
Paulo Dybala, Juventus,fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963

Non arrivano buone notizie per la Juventus sul fronte infortuni. Stamani Paulo Dybala si è sottoposto agli esami dopo il problema al ginocchio che l’ha costretto al cambio nel corso della sfida di ieri con il Sassuolo e l’esito ha rivelato una lesione del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro.

Ecco quanto si legge sul comunicato ufficiale apparso sul sito della Juventus:

“Questa mattina Paulo Dybala è stato sottoposto presso il J|medical ad approfondimenti diagnostici che hanno evidenziato una lesione di basso grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro con tempi di recupero di circa 15/20 gg.

Gli esami a cui sono stati sottoposti McKennie e Chiesa hanno invece escluso lesioni e pertanto le loro condizioni verranno valutate di giorno in giorno”.

La possibilità di vedere in campo l’argentino nella finale di Supercoppa contro il Napoli, in programma il 20 gennaio, sono assai ridotte. Per Chiesa e il centrocampista americano, invece, non dovrebbe esserci alcun problema.