Juventus, Mendes propone Adama Traoré: può arrivare se partono Douglas Costa e Bernardeschi

L'agente offre l'esterno spagnolo ai bianconeri, ma prima bisognerà far cassa

0
Adama Traore, fonte By Bex Walton from London, England - Wolves vs Man U, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=86253736
Adama Traore, fonte By Bex Walton from London, England - Wolves vs Man U, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=86253736

La Juventus lavora per rinforzare il reparto avanzato di Andrea Pirlo, in ballo non c’è solo l’arrivo di un centravanti al posto di Gonzalo Higuain, ma anche un giocatore sulle corsie esterne che salti l’uomo e crei superiorità numerica.

Stando alle recenti indiscrezioni di mercato riportate da Calciomercato.com, Jorge Mendes, agente di Cristiano Ronaldo, avrebbe offerto alla Juventus il cartellino di Adama Traoré, esterno di fascia destra in scadenza di contratto nel 2023 con il Wolverhampton.

Il club inglese si è detto disposto ad ascoltare offerte per l’ala spagnola ma lo lascerà andare solamente per una cifra vicina ai 70 milioni di euro. Sul giocatore c’è l’interesse di Liverpool e Manchester City.

Per la Juventus al momento un affare di queste proporzioni è complicato. I bianconeri devono far cassa e cedere i numerosi esuberi, poi si dedicheranno al mercato in entrata.

Il direttore sportivo Paratici continuerà comunque a seguire la pista Traoré con attenzione e in caso di partenza di Bernardeschi e Douglas Costa potrebbe tentare l’affondo. L’aiuto di Mendes a quel punto potrebbe risultare decisivo.