Juventus, Ramsey e Rabiot via per arrivare a Jorginho?

Il centrocampista del Chelsea obiettivo per giugno

0
Jorginho, fonte Wikimedia Commons
Jorginho, fonte Wikimedia Commons

Mentre la squadra di Pirlo è concentrata su campionato e Champions League, gli uomini mercato della Juventus lavorano per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione e hanno le idee chiare.

I bianconeri a giugno interverranno per rinforzare il centrocampo, l’obiettivo è portare a Torino un regista in grado di far partire l’azione dal basso e dettare i tempi di gioco, profilo che attualmente manca nella rosa di Pirlo.

Stando a quanto riporta stamani Don Balòn, nel mirino dei bianconeri ci sarebbe Jorginho, centrocampista del Chelsea e della nazionale azzurra di Roberto Mancini.

La Juventus ha già cercato Jorginho in passato quando in panchina c’era Maurizio Sarri, ma nonostante l’addio del tecnico i bianconeri hanno continuato a seguire il regista, valutato dal Chelsea sui 50 milioni di euro.

La Juventus potrebbe racimolare parte della cifra dalle cessioni di Rabiot e Ramsey, entrambi dati in uscita a fine stagione.