Juventus, regolamento violato per l’acquisto di De Ligt ?

0
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500,

Come tutti sappiamo, da pochi giorni Matthijs De Ligt è diventato un nuovo giocatore della Juventus. Sarri ha così un difensore di spessore internazionale a disposizione, che tra l’altro lo scorso anno ha “contribuito” in modo importante a eliminare la Juventus dalla Champions League. Segnò infatti un gol nella partita di ritorno dei quarti.

Il centrale olandese si è trasferito dall’Ajax alla vecchia signora per una cifra record, 75 milioni di euro più 10,5 milioni di oneri accessori, ovvero la parte spettante a Mino Raiola.

Fin qui nulla di strano, se non fosse per il nuovo regolamento della FIGC, chiamato Regolamento Agenti Sportivi, tra le cui regole c’è quella che prevede che “L’ammontare totale del corrispettivo dovuto all’Agente non dovrà eccedere il 3% del valore totale del trasferimento”.

Il fatto quotidiano, nella edizione odierna, ha fatto notare qualche dubbio sul compenso del procuratore più famoso di Italia. Se così fosse, la Juventus avrebbe quindi ignorato il regolamento. Ne sapremo sicuramente di più nei prossimi giorni.