Juventus, sono due gli obiettivi per rinforzare la difesa della squadra bianconera

0
Screenshot del trailer apparso su Youtube

La Juventus lavora alacremente sul mercato alla ricerca dei giusti rinforzi per rafforzare la rosa bianconera.

Dopo la debacle della squadra bianconera contro l’Atalanta, in Coppa Italia, la società è intenzionata più che mai a rinforzare la squadra messa a disposizione di Max Allegri.
Il reparto che subirà un restyling è sicuramente la difesa, che già da giugno perderà alcuni pezzi.

Barzagli potrebbe decidere di appendere le scarpe al chiodo e dunque ritirarsi, mentre Benatia sicuramente lascerà i bianconeri a causa del poco spazio concessogli dal tecnico italiano.

A queste uscite dovranno sicuramente corrispondere degli arrivi, ed è su questo fronte che si sta dedicando il ds Paratici.
Sono molti gli obiettivi sul taccuino del ds, che ha avuto il mandato dalla società di provare a chiudere senza coinvolgerla in aste al rialzo.

Juventus, è corsa a due tra De Ligt e Savic

Il ds ha avuto mandato dalla società, in accordo con il tecnico Allegri, di trattare i profili dei due difensori.
Infatti secondo “La Gazzetta dello sport”, sono loro i nomi in cima al taccuino del ds italiano.
Non due semplici difensori, ma dei veri top player in grado di dare sicurezza e stabilità al reparto arretrato dei bianconeri.

Non sarà facile arrivare a questi due talenti del panorama internazionale, dato che a cotanta bravura corrisponde un costo elevato.
Il cartellino del talento olandese si aggira intorno ai 50 milioni di euro e l’Ajax non ha alcuna intenzione di fare sconti al club italiano.

Il ventottenne montenegrino è una delle stelle dell’Atletico Madrid, oltre ad essere il beniamino dei tifosi.
Anche arrivare a lui non sarà facile, dato che l’Atletico Madrid è un club che non ha alcuna necessità di vendere i propri talenti.
Per arrivare ad entrambi la società dovrà mettere mano al portafoglio spendendo una cifra molto vicina agli 80 milioni di euro.