Kessie ha l’accordo con il Barcellona, Juventus e Inter beffate

0
Kessié
Frank Kessié, font. foto Instagram

Kessie sarebbe pronto a salutare Milano per trasferirsi in Spagna. Il calciatore è nel mirino anche di Juventus e Inter

Il Milan si appresta a perdere a zero il terzo calciatore di fila. Dopo Gigio Donnarumma andato al Paris Saint Germain e Hakan Calhanoglu passato ai rivali dell’Inter, sembrerebbe essere il turno di Franck Kessie. Quello dell’ex Atalanta potrebbe essere l’ennesimo caso di contratti mal gestiti dalla dirigenza.

Il calciatore ivoriano non ha raggiunto l’intesa per il rinnovo di contratto con i rossoneri e dunque potrebbe trasferirsi a zero in blaugrana. Nelle ultime ore sembrerebbe esser arrivata la notizia dell’accordo tra le due parti. Nulla di ufficiale, ma l’affare sembra che si farà.

Il Milan perde pezzi, ancora

L’ex Atalanta andrà dunque in Spagna al Barcellona. Su di lui c’erano anche Juventus e Inter che, salvo clamorosi colpi di scena, dovranno andare su altri centrocampisti. Sono tanti i nomi, ma in Italia entrambe le squadre sembrano aver puntato Frattesi del Sassuolo. Gli emiliani però non vorrebbero cederlo, per provare a puntare all’Europa. Almeno è quello che dice la dirigenza, magari è solo una tecnica per creare un’asta.

Il Milan potrebbe però perdere un altro giocatore. Anche Alessio Romagnoli andrà a zero. Su di lui ci sono la Juventus e la Lazio, con i biancocelesti che sembrano i favoriti per acquistare il difensore. Improbabile che l’attuale capitano milanista possa rinnovare, con Maldini e soci che dovranno mettersi il cuore in pace. Di certo perdere due giocatori a zero nella stessa sessione, di nuovo, non farà bene all’ambiente.