Kvaratskhelia, lo voleva anche il Bayern Monaco

0
Bargiggia
Wikipedia

Kvaratskhelia, prima di scegliere Napoli, avrebbe avuto anche dei contatti con il Bayern Monaco. Un colpaccio strapparlo ai bavaresi

Kvaratskhelia, possiamo dirlo, per costi e tempistiche è definibile un colpaccio per la società partenopea. Lo ha definito così anche Aurelio De Laurentiis, che lo ha strappato alla concorrenza per circa 15 milioni di euro.

Nelle ultime ore sembra arrivare la fortissima indiscrezione secondo cui anche il Bayern Monaco avrebbe tentato di prendere il georgiano. Il calciatore però ha preferito vestire l’azzurro. A parlarne è la Gazzetta dello sport, che sottolinea quanto importante possa essere questa operazione.

Un giocatore talentuoso e giovane

La trattativa che ha portato Khvicha Kvaratskhelia al Napoli viene descritta così dai colleghi della Gazzetta dello sport: “Una operazione complessiva intorno ai 15 milioni di euro per quello che lo stesso De Laurentiis descrive come «un colpaccio». E in effetti se è stato seguito anche dal Bayern Monaco e se il quotidiano britannico The Guardian lo ha inserito fra i 60 migliori talenti al mondo nati nel 2001, significa che questo ragazzo nato a a Tiblisi il 12 febbraio di 21 anni fa, qualcosa di buono ha già fatto vedere”.

I costi non sono neppure alti, per quello che si può definire un vero e proprio capolavoro per Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli. Il giocatore arriva con belle prospettive e voglia di mettersi in mostra, con un talento che ha già folgorato mezza Europa. Ha tanto ancora da dimostrare, ma c’è tempo. Il calcio è in rapida evoluzione, ma lui è giovanissimo. Napoli è la piazza giusta per poter crescere e affermarsi.