LIVE HOTEL MELIA- Roma, si raffredda la pista Boateng: il Bayern dice no al prestito

0
Jérôme Boateng, fonte By Foto:Harald Bischoff /, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=27212715
Jérôme Boateng, fonte By Foto:Harald Bischoff /, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=27212715

In mattinata vi abbiamo parlato della trattativa tra Roma e Bayern Monaco per Jerome Boateng, nelle ultime ore i giallorossi hanno avuto dei contatti con i tedeschi per cercare di accelerare l’affare, Monchi ha messo sul piatto un prestito oneroso da 10 milioni di euro con riscatto fissato a 25 milioni, ma i tedeschi hanno rispedito al mittente la proposta. Il Bayern ha infatti intenzione di cedere il giocatore a titolo definitivo e non ha intenzione di fare sconti, chiede 40 milioni di euro subito, cifra che la Roma non è disposta ad offrire. La trattativa attualmente vive attualmente una fase di stallo, le parti potrebbero avere ulteriori contatti nelle prossime ore, ma l’impressione è che più si andrà avanti più diventerà complicato per i giallorossi arrivare al tedesco.

Qualora la trattativa saltasse Monchi potrebbe tornare su Dragovic, il centrale del Bayer Leverkusen però non convince del tutto e potrebbe finire il Premier, il Watford è sulle sue tracce. Sembra invece definitivamente tramontata l’ipotesi Nacho del Real Madrid, Zidane ha bloccato la partenza del difensore, considerato una valida alternativa a Sergio Ramos e Varane. Nelle prossime ore ci saranno ulteriori novità, non è da escludere che alla fine Monchi possa decidere di restare con la rosa attuale.