Lukaku presto a Milano dopo lo stop, Lautaro lo aspetta: ecco il punto in casa Inter

Per Udine Dzeko è in pole su Correa

0
Lukaku
Romelu Lukaku, giocatore belga del ex Manchester United ora all'Inter. Fonte Flickr

L’Inter aspetta il ritorno al gol di Lautaro Martinez, ma nel frattempo Inzaghi attende anche il rientro in campo di Romelu Lukaku per riavere un Inter competitiva su tutti i fronti.

Ecco quanto analizza oggi il Corriere dello Sport: “Contro il Viktoria Plzen, Lautaro è inizialmente rimasto in panchina proprio per arrivare fresco al match del Friuli. Altre volte, in passato, gli è accaduto di attraversare momenti in cui le sue polveri sono rimaste bagnate se non addirittura fradice. Meglio, quindi, spezzare subito il digiuno.

Battere i friulani, infatti, servirebbe per arrivare lanciati alla sosta, e sicuramente con una classifica migliore visto che nella stessa giornata si affronteranno sia Milan e Napoli sia Atalanta e Roma. I precedenti del Toro contro l’Udinese sono buoni, ma non straordinari.Rimasto a secco nei primi 4 incroci, ha timbrato due volte, invece, negli ultimi 3. Compresa l’ultima trasferta al Friuli, in cui l’Inter strappò un sofferto 2-1, pochi giorni l’amara sconfitta di Bologna, che di fatto è costata lo scudetto”.

Il favorito resta ancora Edin Dzeko, in vantaggio su Joaquin Correa per un posto in attacco. E dopo la sosta ci sarà il ritorno di Lukaku, che sta facendo buoni progressi di guarigione.

Probabile che per buona parte della prossima settimana il belga continui a svolgere un lavoro differenziato, per poi accelerare e riaggregarsi al resto gruppo appunto nel weekend.