Lutto nel mondo del calcio, ritrovato deceduto in casa Christian Mbulu

0
Fonte: Pexels. Foto di google immagini contrassegnate per essere riutilizzate.

Siamo tutti profondamente rattristati nell’apprendere la notizia della morte di Christian e vorremmo estendere le nostre più sentite condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici in questo momento molto triste. Aveva solo 23 anni e la notizia della sua improvvisa e prematura scomparsa è stata uno shock per tutti noi“.

Con questo messaggio, il club inglese di League Two, il Morecambe, ha annunciato il decesso di un suo calciatore, il difensore 23enne Christian Mbulu. Una vera e propria tragedia per il tesserato, il quale è stato ritrovato privo di vita nella sua abitazione.

Secondo le prime indiscrezioni, il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali.

Il presidente del club l’ha ricordato con queste parole: “Era un ragazzo così gentile e simpatico, adoravamo averlo attorno a Fir Park. Siamo vicini alla sua famiglia durante questo periodo estremamente difficile“.

Mbulu giocava nella Morecambe da gennaio 2020 dopo che la società ha deciso di tesserarlo. Con la squadra ha preso parte a sei partite e, prima del contratto, il ragazzo era svincolato.