“Mancare lo scudetto questa domenica è fantacalcio”, parola de “La Stampa”

0
Massimiliano Allegri fonte foto: Di Photo by goatlingCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43735258
Massimiliano Allegri fonte foto: Di Photo by goatlingCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43735258

“Tra Juventus e Crotone ci sono 54 punti. Un abisso, quindi. E con tutti gli scongiuri che faranno i tifosi della Juve (e le speranze di quelli del Crotone, per parlare solo dei diretti interessati) pensare di arrivare all’ultima curva per vedere assegnato questo scudetto ci sembra fantacalcio“. Non sono affatto scaramantici nella redazione de “La Stampa“, giornale di Torino.

Paolo Brusorio, capo della redazione sportiva dal 2012, risponde ad una lettera di un tifoso mostrando un forte ottimismo. Enzo Bernasconi (questo il nome del lettore) scrive: “Si vede proprio che l’appetito vien mangiando mentre la sazietà può fare dei brutti scherzi. Perché anche nel calcio vale la regola del braccino corto che prende il tennista se comincia a sbagliare un match point dopo l’altro”. Se abbiamo scritto gran parte del testo, chiudiamo come ha chiuso Paolo Brusorio: “Lei parla di braccino corto, quella paura che prende il tennista a un passo dalla vittoria, una micidiale trappola psicologica che, però, non inganna mai il più forte. E, tra Juventus e Crotone, chi sia il più forte è abbastanza chiaro“.