Massimiliano Rosolino: “Il matrimonio non cambierebbe la nostra vita”

0
Massimiliano Rosolino, Fonte profilo ufficiale Instagram

L’ex nuotatore Massimiliano Rosolino ha ammesso, in una intervista di qualche tempo fa, di non avere bisogno di sposarsi.

MATRIMONIO? NO GRAZIE – Proprio non ne vuole sapere del matrimonio il famoso nuotatore napoletano, per lui è una formalità non necessaria. Dichiara: “Il matrimonio non cambierebbe la nostra vita. La nostra famiglia è solida così. Non abbiamo bisogno di ufficializzare con una cerimonia un sentimento che c’è, è presente da tanto tempo, e si rinnova ogni giorno. Per fortuna quando sarò libero da questa full immersion, seppur piacevole, potrò tornare a fare il papà: le porterò a ballare, a nuotare, quando sarà possibile faremo una scappata dai nonni a Napoli.” – continua specificando quanto sia impegnata la sua compagna, Natalia Titova“Natalia ha meno tempo libero di me, con il suo lavoro ad Amici come insegnante di danza”.

LA LUNGA CARRIERA DEL NUOTATORE – Nato nel 1976, la carriera di Massimiliano Rosolino prende il volo tra gli anni ’90 e 2000. Durante quel periodo guadagna numerose medaglie per le sue prestazioni olimpiche e viene nominato 14 volte campione europeo di nuoto. Il suo coinvolgimento nel mondo sportivo si “ferma” nel 2009, anno determinante in quanto nonostante la partecipazione ad eventi dediti al nuoto, non riesce a “brillare” come un tempo e piano piano scompare dalla scena.