Mephis Depay, l’attaccante olandese in uscita dal Barcellona. E il Napoli ci pensa

0
Memphis Depay, foto Wikimedia Commons
Memphis Depay, foto Wikimedia Commons

Con l’arrivo di Lewandowski al Barcellona, il reparto offensivo dei blaugrana è molto, forse troppo ben assortito: oltre al polacco, c’è da aggiungere l’altro neo-acquisto Raphinha, Dembelè, Aubameyang, Ansu Fati, Ferran Torres, Depay e Braitwhite. Ben 8 giocatori per soli 3 posti, e visto e considerando che le casse del club spagnolo rimangono in una situazione non florida dal punto di vista economica, la dirigenza catalana ha deciso di mettere sul mercato qualche prezzo pregiato.

Tra questi, risulta che l’olandese Mephis Depay non rientrerebbe più nei piani di Xavi, e sarebbe lui uno degli elementi che potrebbe salutare la Catalogna. Il calciatore olandese è arrivato solo un anno fa, a parametro zero dal Lyone; nella scorsa stagione ha totalizzato in 28 partite giocate, 12 reti e 2 assist, almeno per quanto riguarda il campionato spagnolo.

A confermare tale situazione è As. Secondo il giornale spagnolo ci sarebbero sul giocatore orange anche diverse big italiane: la Juventus, a caccia di un attaccante che possa fare sia il vice-Vlahovic che l’esterno.

Stesso discorso anche per il Napoli: Depay potrebbe essere quel giocatore che andrebbe a completare il reparto d’attacco sugli esterni, o da far giocare anche in posizione centrale quando Osimhen non è al meglio o per farlo rifiatare. Sullo sfondo appare anche il Milan, che però ha altre trattative principali in mente.

La concorrenza per l’attaccante 28enne è spietata ed ha contendenti anche in terra d’oltremanica: il Totthenam di Antonio Conte, preme fortemente per avere il calciatore. Secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo Sport, infatti, gli Spurs avrebbero presentato già un’offerta di 14 milioni di euro per il giocatore, ma i blaugrana ne vorrebbero almeno 20.