Milan: sosta per preparare la trasferta di Torino

0

Al rientro dalla sosta dedicata alle Nazionali, al Milan si presenterà una occasione più unica che rara per rimediare alla brutta prestazione offerta sabato scorso davanti al pubblico amico contro l’Atalanta, terminata con un deludente 0-0, brusco passo indietro dopo le convincenti prove contro Sassuolo, Chievo e Lazio. Il match clou della tredicesima giornata di Serie A è infatti Juventus-Milan, in programma sabato 21 novembre alle 20:45. Match che arriva “al punto giusto e al momento giusto” a detta di Montolivo, convinto che la squadra possa rifarsi e tornare a fare capolino nelle zone alte della classifica, minando il quarto posto del Sassuolo e avvicinandosi al Napoli, terzo.

Ancora una volta, ed è la seconda consecutiva, Miahjlovic dopo la sosta potrà contare su tutti gli effettivi solamente da giovedì, non molte ore prima della partenza per Torino. I rossoneri impegnati con le rispettive Nazionali saranno 13, 3 in più rispetto all’ultima sosta, dopo la quale il Milan aveva affrontato il Torino, partita termina in parità.

La squadra rossonera non ha digerito molto bene i rientri dalle soste in questa stagione: a cominciare dal derby perso contro l’Inter e proseguendo con il già citato pareggio contro i granata, che era stato preceduto dalla rovinosa sconfitta interna contro il Napoli. Il Milan cerca ora la partita del riscatto, nonostante i precedenti sfavorevoli allo Juventus Stadium(4 sconfitte in 4 incontri di Serie A): e anche questa volta non c’è molto tempo per preparare il match post sosta.