Napoli, Ancelotti e Sarri si contenderanno Allan a giugno

0
Allan
Fonte foto: Di Werner100359 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=77353660

È iniziato un duello di mercato tra due ex allenatori del Napoli, esattamente degli ultimi due. Stiamo parlando di Maurizio Sarri e di Carlo Ancelotti. Sono entrambi interessati a rinforzare le proprie attuali rose con uno dei loro pupilli ai tempi del Napoli, ovvero Allan. Il centrocampista brasiliano, da poco tornato dal Brasile, sarà nuovamente a disposizione di Gennaro Gattuso, ma la sua posizione di mercato resta delicata visti anche i rapporti difficili con l’attuale società.

Secondo quanto riportato dal portale Le Cronache Di Napoli, Maurizio Sarri avrebbe messo Allan in cima alla lista delle sue preferenze per rinforzare la Juventus nel calciomercato estivo per aggiungere ancora più muscoli e velocità al centrocampo bianconero. De Laurentiis, però, non concederà sconti e, a prescindere dal contratto del brasiliano in scadenza a giugno 2021, non accetterà offerte inferiori ai 50 milioni. In realtà, se De Laurentiis dovesse perdere il centrocampista, preferirebbe cederlo all’estero per non rinforzare una diretta concorrente.

È in questo scenario che si inserisce Carlo Ancelotti che lo vorrebbe al suo Everton. Secondo alcune voci il club di Liverpool avrebbe già effettuato dei sondaggi per acquisirlo in questa finestra di mercato, ma avrebbe ricevuto solamente rifiuti. A giugno se ne potrà parlare, ma bisognerà vedere quanto verrà messo sul piatto. Come abbiamo appena riferito, è probabile che la dirigenza del Napoli preferisca accettare un’offerta anche inferiore purché non vada alla Juventus.

In questo valzer di mercato, non c’è da sottovalutare un terzo incomodo, vale a dire il PSG. Il club parigino si era già interessato ad Allan in passato e non è detto che non possa tornare all’assalto in estate per provare a soffiarlo al Napoli ma anche ai due suoi ex allenatori Carlo Ancelotti e Maurizio Sarri.