Napoli, Bonfanti: “Calhanoglu in scadenza, è molto apprezzato da Gattuso”

0
Calhanoglu
Hakan Calhanoglu, giocatore del Milan. Fonte Wikimedia Commons

Francesco Bonfanti, giornalista sportivo di 7Gold, ha rilasciato nelle ultime ore alcune interessanti dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione Radio Goal. Ecco il suo intervento.

“Milan? La prestazione di Udine mi aveva fatto preoccupare, con il Lille me l’aspettavo un po’ perché vedevo i rossoneri stanchi. C’è stata una reazione che dimostra l’essenza del Milan, la squadra ha carattere ed il pari con il Verona sta quasi stretto ai ragazzi di Pioli.”

“Giocare col Napoli sarà un banco di prova per il Milan, l’esame del San Paolo ci dirà molto. Calhanoglu? Mi risulta essere molto apprezzato da Gattuso, ha alzato il livello negli ultimi mesi: gli piace molto Milano, sta bene con Pioli ed ha beneficiato dell’arrivo di Ibrahimovic. Però ha il contratto in scadenza e non sarà facile per il Milan trattenerlo: il Napoli è interessato, così come tanti altri club”.

Indiscrezione di mercato dunque che conferma il forte apprezzamento del tecnico azzurro Gennaro Gattuso nei confronti del fantasista del Milan Calhanoglu. La trattativa però non è affatto semplice, poiché un aspetto su tutti frena la squadra partenopea.

Ciò che spaventa infatti la dirigenza azzurra è l’alto stipendio che il calciatore turco percepisce attualmente in quel di Milano. Un ingaggio che difficilmente il Napoli potrà riconoscere al trequartista, a meno di eventuali cessioni di spessore.