Napoli, che tegola! Meret si infortuna: Ospina richiamato in anticipo?

Meret dopo aver rimediato un infortunio alla schiena contro il Genoa lascia il ritiro della Nazionale. Per lui stop di quasi un mese. Ospina, impegnato in Sudamerica non potràessere schierato contro la Juventus il prossimo 11 settembre. Chance per il giovanissimo Marfella.

0
Alex Meret
Fonte foto: Di Werner100359 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=77762088

Brutte notizie per il Napoli che arrivano in un periodo non certamente facile. Alex Meret portiere titolare della formazione di Spalletti lascia il ritiro di Coverciano con una diagnosi che è quasi una sentenza. Le indagini strumentali infatti avrebbero evidenziato una “frattura dell’apofisi trasversa di sinistra della terza e quarta vertebra lombare”.

Una tegola soprattutto per la formazione azzurra che appena dopo la sosta per le gare internazionali è chiamata a due incontri fondamentali come quello contro la Juventus e l’esordio in Europa League contro il Leicester.

A fare chiarezza sull’accaduto è il quotidiano “Il Corriere dello Sport” che racconta ‘Si ferma Meret e salterà innanzitutto la partita di oggi con la Bulgaria, valida per qualificazioni al Mondiale 2022 e a seguire Napoli-Juve dell’11 settembre e Leicester-Napoli del 16 settembre in Europa League. La prognosi è più o meno di tre settimane, fermo restando valutazioni quotidiane del grado di dolore che in questo caso sono imprescindibili per la quantificazione dei tempi di recupero”. 

L’infortunio di Meret, inoltre, arriva in un momento davvero delicato della stagione. Il secondo portiere, David Ospina, al momento è in ritiro con la rappresentativa colombiana e rimarrà in Sudamerica fino al 10 settembre. Il suo rientro in Italia, infatti, sarebbe previsto proprio la notte prima del match contro i bianconeri. Non proprio la condizione migliore per un impiego last minute.

Dunque a chi toccherà difendere la porta del Napoli contro la Vecchia Signora? Ci sarebbe il terzo portiere, da poco arrivato dal Bari, Davide Marfella. Il Napoli comunque, un po’ a sorpresa, si giocherà anche un’ultima carta, ovvero proverà a chiedere il permesso alla Colombia per far rientrare prima Ospina. L’idea del club azzurro sarebbe quella di far saltare al portiere ex Arsenal l’ultima delle tre gare previste dalla sua nazionale.