Napoli, con la conferma di Gattuso va via il giocatore più forte? L’Inter alla finestra

0
Gennaro Gattuso, Foto dal suo Profilo Instagram
Gennaro Gattuso, Foto dal suo Profilo Instagram

Aurelio De Laurentiis, con gli acquisti messi a segno durante l’ultimo calciomercato invernale, ha fatto capire che la rivoluzione non risparmierà nessuno e che tutti sono in discussione a seguito della pessima stagione e di quanto accaduto nel mese di Novembre a seguito della partita in casa contro il Salisburgo.

Per cercare di rimediare, il presidente partenopeo ha esonerato Carlo Ancelotti e preso Gennaro Gattuso. Con quest’ultimo, però, sono cambiate diverse gerarchie all’interno della rosa azzurra, con alcuni titolare che adesso non stanno trovando la stessa continuità di inizio campionato.

Tra questi vi è anche Alex Meret. Fino a questo momento, infatti, Gennaro Gattuso ha utilizzato più Ospina che lui proprio per le caratteristiche di quest’ultimo il quale sa giocare la palla anche con i piedi.

In caso di conferma di Rino Gattuso, quindi, il Napoli rischierebbe di perdere uno dei suoi migliori giocatori attualmente in rosa, giovane ed italiano. A causa del cambio di allenatore, Meret rischia di perdere anche i prossimi europei dal momento che Roberto Mancini non ha intenzione di convocare giocatori non titolari nelle proprie squadre di club.

Ad approfittarne della situazione turbolenta riguardo Meret potrebbe essere una squadra di Serie A, l’Inter. Beppe Marotta, infatti, starebbe cercando un sostituto di Handanovic il quale comincia ad avere un’età. Proprio il portiere del Napoli sarebbe il profilo ideale per la squadra nerazzurra, la quale potrebbe assicurare all’attuale portiere del Napoli anche un posto da titolare in caso di addio di Handanovic. Il Napoli, quindi, in caso di conferma di Gattuso, rischia di perdere Meret dal momento che quest’ultimo non ha intenzione di riscaldare la panchina.