martedì, Luglio 23, 2024
HomeSportCalciomercatoNapoli, Dendoncker lascia a fine stagione: nessuna speranza per il riscatto

Napoli, Dendoncker lascia a fine stagione: nessuna speranza per il riscatto

Leander Dendoncker lascerà la SSC Napoli. Come annunciato dall’esperto di mercato Fabrizio Romano, il calciatore non sarà riscattato al termine della stagione e ritornerà quindi nel suo club, l’Aston Villa.

Il club partenopeo, quindi, non eserciterà il riscatto di 10 milioni di euro. Oltre che da Romano, conferme sono arrivate anche da Nicolò Schira: “Il Napoli non eserciterà il diritto di riscatto con l’Aston Villa per Leander Dendoncker (10 milioni di euro)”.

Il centrocampista sarebbe stata una richiesta di Mazzarri. Con l’esonero del mister e l’arrivo di Calzona non ha avuto spazio. In stagione, infatti, sono stati solo 21 i minuti per il calciatore.

DENDONCKER E’ STATA UNA RICHIESTA DI MAZZARRI, CON CALZONA POCO SPAZIO PER IL CENTROCAMPISTA

Queste le dichiarazioni dell’agente del calciatore: “Il cambio di allenatore ha influito inevitabilmente sullo scorso minutaggio di Dendoncker perché adesso ad allenare il Napoli non c’è l’allenatore che lo ha voluto. Mazzarri aveva chiesto un giocatore come Dendoncker come rinforzo, adesso con un altro allenatore è chiaro che l’impatto è diverso”.

Non voglio che passi questa mia esternazione come una polemica, ma è chiaro che se si guardano i minuti giocati, bisogna considerare che ora c’è Calzona che è un ottimo coach e non meno bravo di Mazzarri. Dendoncker si gioca una maglia con Lobotka che Calzona conosce bene, detto questo però massimo rispetto per l’allenatore del Napoli”, ha poi concluso l’agente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME