Napoli, Fabian lascia già a gennaio? Maxi-offerta dal Real Madrid, ADL potrebbe vacillare

0
Fabian Ruiz
Fonte foto: Di Werner100359 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=77569845

Il Napoli è sicuramente una delle squadre che negli ultimi anni è riuscita a scovare i maggiori talenti del calcio internazionale. Attualmente, la società azzurra non ha la minima intenzione di vendere i suoi campioni, ma, in caso di mancata qualificazione alla prossima Champions League, Aurelio De Laurentiis potrebbe essere costretto a vendere per far quadrare i conti in bilancio.

Secondo le ultime indiscrezioni, il Real Madrid è forte su un giocatore partenopeo. Zinedine Zidane lo vorrebbe già per il mercato di gennaio e le sue ultime prestazioni poco convincenti potrebbero convincere la società partenopea a cederlo prima che il suo prezzo cali. Stiamo parlando, ovviamente, di Fabian Ruiz.

Mentre con Carlo Ancelotti, infatti, il calciatore era al centro del progetto, con Gennaro Gattuso Fabian sembra non essere a proprio agio. Le sue ultime prestazioni, infatti, sono state quasi umilianti e un’offerta da 70/80 mln di € potrebbe anche bastare. Cifra che il Real Madrid sarebbe intenzionato a versare già a gennaio.

Si tratta di un’offerta davvero allettante che potrebbe far vacillare il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis.

Il presidente partenopeo nelle scorse settimane avrebbe offerto anche un rinnovo contrattuale al calciatore. Quest’ultimo, però, avrebbe rifiutato non solo sapendo l’interesse del Real Madrid ma anche per non rimanere ‘prigioniero’ della società partenopea. Aurelio De Laurentiis, infatti, voleva fissare una clausola rescissoria superiore ai 150 milioni di euro per spaventare così le possibili pretendenti.