Napoli, il piano A per la panchina è Allegri! Juric in caso di Europa League

0
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, fonte Youtube
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, fonte Youtube

Gennaro Gattuso non starà passando un momento proprio idilliaco in quel di Napoli. Il tecnico calabrese infatti sta allenando la sua squadra nel migliore dei modi, da gran professionista, pur sapendo di dover fare le valige e cambiare aria per la prossima stagione.

Indipendentemente da come andrà la stagione infatti, le strade dell’allenatore ex Milan e del club partenopeo si divideranno, a causa di fratture apparentemente insanabili. Il patron azzurro Aurelio De Laurentiis così sta iniziando a guardarsi intorno già da un po’, alla ricerca in un allenatore a cui affidare il progetto tecnico azzurro.

Come raccontato dal Corriere dello Sport, i nomi sul taccuino della dirigenza sono molti e si suddividono in due gruppi, a secondo dell’epilogo dell’attuale stagione. Il Napoli di Gattuso è ancora in corsa per una qualificazione alla prossima Champions League e l’eventuale raggiungimento di questo obiettivo potrebbe segnare radicalmente la prossima stagione.

E così, in caso di Champions League, i nomi che aleggiano intorno alla panchina azzurra sono di grande spessore. Su tutti vi è Massimiliano Allegri, da tempo vero e proprio sogno di Aurelio De Laurentiis. Le alternativo al tecnico livornese sono rappresentate da Luciano Spalletti e Paulo Fonseca.

In caso di Europa League ovviamente, il Napoli andrebbe incontro ad una piccola ma forzata operazione di ridimensionamento. In questa situazione così, il piano B è rappresentato da uno tra Juric, Italiano e Dionisi, con l’attuale tecnico dell’Hellas Verona in pole position.