Napoli, l’Arsenal piomba su Mertens per giugno: la situazione

0
Dries Mertens
Fonte foto: Di Photo by Werner100359Cropped by Danyele - Original photo, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=79928683

Che Mertens sia ormai ai ferri corti con la società Napoli non è di certo una novità. Il calciatore belga è infatti in scadenza di contratto a giungo 2020 ed ogni giorno che passa il rinnovo appare sempre più difficile. Al momento nel futuro prossimo vi è la separazione tra Napoli e Mertens, con la situazione che ovviamente sta iniziando ad attirare parecchie sirene di mercato.

Ieri sera, durante la trasmissione di Sky Calciomercato – L’originale, il giornalista Gianluca Di Marzio ha parlato dell’interessamento dell’Arsenal per Mertens. I gunners, freschi del cambio in panchina che ha visto Mikel Arteta subentrare all’esonerato Emery, starebbero cominciando a progettare la squadra per ripartire il prossimo anno.

Ovviamente l’eventuale trattativa sarebbe facile da concludere, con Mertens che risulterà svincolato durante il mercato estivo nel caso in cui non dovesse accettare la proposta di rinnovo della dirigenza azzurra. Il Napoli perderà quindi con ogni probabilità il proprio talento belga a 0, a meno di una cessione immediata nel mercato invernale.

L’addio di Mertens in questo mese di gennaio non può infatti essere escluso al momento: con il rinnovo ormai lontanissimo, l’immediata vendita del calciatore sarebbe l’unica mossa per permettere al Napoli di guadagnare qualcosa dalla cessione. L’intenzione però, del Napoli e del calciatore stesso, è continuare fino a giugno. Il belga, tra l’altro, vorrebbe battere il record di gol di Hamsik prima di lasciare la sua amata Napoli.