Napoli, lontano il rinnovo di Allan: l’agente del brasiliano ha chiesto un aumento dell’ingaggio

0
Allan
Allan | Fonte Google immagini: contrassegnate per essere riutilizzate

In casa Napoli continuano a tenere banco alcune situazioni rinnovi. Quest’oggi l’edizione de Il Corriere dello Sport ha parlato della trattativa del Napoli con Allan.

Stando a quanto riportato dal quotidiano, le parti sarebbero al momento molto lontane. Gli agenti del brasiliano, nel corso degli ultimi giorni, avrebbero chiesto infatti un aumento d’ingaggio per il proprio assistito alla dirigenza azzurra.

Il Napoli dal canto suo ha però preso tempo, facendo quindi arenare la trattativa. Allan vorrebbe rimanere al Napoli ma allo stesso tempo vorrebbe che gli venisse riconosciuto adeguatamente l’effettivo valore in campo. Una richiesta di aumento di ingaggio che ha per il momento lasciato interdetta la dirigenza azzurra.

Va detto comunque che nell’aria si respira un cauto ottimismo con il rinnovo di contratto che si pensa possa arrivare nel corso della stagione attualmente in corso. Se ciò non dovesse accadere allora sarà da prendere seriamente in considerazione l’ipotesi dell’addio a fine anno.

Un addio che potrebbe essere allora doloroso, considerando l’amore reciproco che in questi anni ha unito la piazza partenopea ed il mediano brasiliano. Va poi considerato che Allan rappresenta adesso l’unico mediano vero in rosa. Un suo addio costringerebbe il Napoli quindi ad intervenire sul mercato per un rimpiazzo che sarà tutt’altro che semplice.