Napoli, rapporti rotti tra Spalletti e Zielinski. Auriemma: “Chiede la cessione”

Sembrerebbe esserci una frattura irrecuperabile tra il tecnico e il centrocampista del Napoli

0
Zielinski
Fonte foto: Di Werner100359 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=77569858

Piotr Zielinski non sarebbe più sereno al Napoli e pare abbia chiesto a gran voce di fare esperienze altrove. rivelarlo è Raffaele Auriemma, giornalista di Radio Marte, nel corso della puntata odierna della trasmissione Si gonfia la rete. Vediamo, quindi, cosa ha detto il giornalista sulla condizione del centrocampista del Napoli.

Chiesta la cessione

Stando alle parole di Auriemma, il centrocampista polacco avrebbe chiesto la cessione per iniziare una nuova avventura. “Vuole cambiare squadra perché non si sente valorizzato, eppure domenica, ancora una volta, è stato capace di non segnare lui e la porta: servito sulla zona sinistra, deve calciare col destro in porta e lui che fa? La passa indietro… Lo dico chiaramente: Zielinski ha fatto pena. In diciannove partite, ha segnato un solo gol” ha sottolineato il giornalista.

Continua il cronista: “Alle spalle di Victor Osimhen doveva fare la differenza, invece è da anni che a Napoli fa male. Se va al Bayern Monaco, magari vedremo un grande Zielinski; cosa che non vedremo a Napoli, dove deve tirare la carrettella: non ce la fa, perché caratterialmente è limitato.

Il giocatore, infatti, non si trova più bene a Napoli e pare che anche il suo rapporto con Luciano Spalletti ormai sia arrivato al capolinea. A confermarlo anche il giornalista: “Piotr se ne vuole andare, a Napoli non si trova più bene e dice che gli allenatori, qui, non lo fanno giocare nella sua posizione.

Almeno ci dicesse qual è, questa posizione, così non avrà più alibi. I numeri dicono che ha giocato male ovunque. Rapporto rotto con Luciano Spalletti? Lo confermo: qualcosa col mister si è rotto“.