Napoli, senti Alvino: “Osimhen già venduto? Vogliono destabilizzarci!”

0
Victor-Osimhen
Fonte: Wikipedia

Carlo Alvino, giornalista sempre vicinissimo alle tematiche riguardanti il calcio Napoli, ha rilasciato nelle ultime ore alcune interessanti dichiarazioni ai microfoni della radio Kiss Kiss Napoli, nel corso del suo filo diretto. Oggetto delle sue parole è stato soprattutto l’analizzare i tentativi di destabilizzazione che spesso avvengono ai danni dell’ambiente azzurro. Ecco quanto dichiarato.

“Ogni giorno si alternano delle notizie su determinati argomenti che mirano a destabilizzare la compagine campana. Prima il contratto di Lorenzo Insigne, poi la questione relativa all’ammutinamento, le multe e tante cose simili. Volete sapere cosa hanno fatto Luciano Spalletti e i suoi uomini? Si sono chiusi, non hanno voluto dare peso a nulla, pensano solo a preparare le prossime sfide”.

Osimhen, per alcuni, è stato già venduto. Dicono che andrà in una big. La verità è che il calciatore, Spalletti e i compagni di squadra non danno retta a tali voci. Il tentativo di destabilizzare il Napoli è andato a vuoto. L’allenatore è un tecnico navigato e sa come tenere alta la concentrazione dei suoi ragazzi. Tali voci non minano la serenità dell’intero ambiente”.

Insomma, una difesa a spada tratta del Napoli mirata ad allontanare le voci destabilizzanti per l’ambiente azzurro. Com’è giusto che sia, Luciano Spalletti sta tenendo concentrati i propri calciatori solo su ciò che riguarda il campo, provando ad allontanare quanto più possibile le distrazione.

Il campo sta ovviamente dando ragione al professionismo del gruppo squadra, che finora non si è fatto scalfire dalle chiacchiere che avvengono fuori al rettangolo verde di gioco. La speranza è che questa concentrazione possa durare imperterrita fino alla fine della stagione.