Oltre Pogba, la Juve può ricavare un tesoretto da altre cessioni illustri: ecco chi può andar via!

0

Con la partenza di Paul Pogba quasi certa verso il Manchester United di José Mourinho, la Juve si sta guardando attorno per trovare un elemento degno di sostituire il francese. Non sarà facile, ma Marotta ci ha abituato a grandi cose nelle ultime ore. L’affare Higuain è lì a testimoniarlo.

POGBA, MA NON SOLO – La Juve, che avrebbe individuato il profilo giusto per sostituirlo, può ricavare un vero e proprio tesoretto da reinvestire sul mercato. Questo grazie ad altre cessioni illustri che ben presto potrebbero verificarsi. Aspettando la definizione dell’affare Pogba al Manchester United, ci sono, in particolar modo, ben cinque giocatori della Juve in lista di sbarco, su cui Allegri non porrebbe alcun veto: nello specifico Zaza, Hernanes, Lemina, Pereyra e Sturaro. Se tutti questi venissero ceduti, i bianconeri avrebbero un tesoretto virtuale di oltre 70 milioni di euro. Niente male. Andiamo con ordine. Simone Zaza, ad esempio, è il nome più chiacchierato: nell’ultima settimana, il Wolfsburg si è spinto ad offrire fino a 25 milioni per il suo cartellino. Su di lui c’è anche il West Ham. La Juve non si opporrebbe ad una cessione, ma aspetta il via libera del giocatore che potrebbe arrivare a breve. C’è, poi, la situazione Hernanes, la cui valutazione si aggira intorno ai 10-12 milioni: pochi giorni fa, il brasiliano ha rifiutato i turchi del Besiktas, ma gli estimatori non gli mancano. Lemina è particolarmente ricercato in tutta Europa, soprattutto in Premier League. Da questo fronte potrebbero ricavarsi almeno 15 milioni di euro. Stesse cifre per quanto riguarda Pereyra, che fino a qualche settimana fa era nel mirino del Napoli. E poi c’è Sturaro, centrocampista duttile, colui che Allegri apprezza in misura maggiore tra quelli citati, ma anch’egli, dinanzi ad un’offerta allettante, verrebbe messo sul mercato. Il vero affare la Juve può farlo in uscita, più che in entrata. Higuain a parte. Aspettando il tesoretto.