Osimhen: “Nel Napoli adoro tre calciatori! Chiesi la maglia ad Insigne, ma andò male”

0
Victor-Osimhen
Fonte: Wikipedia

Aurelio De Laurentiis sta definendo la trattativa per portare a Napoli Victor Osimhen, attaccante del Lille che, nell’ultima stagione, è diventato un vero e proprio punto di riferimento della squadra nonostante la sua giovane età.

Con la maglia del Napoli, il giocatore dovrebbe guadagnare circa 4 milioni di euro comprensivi di bonus, i quali, però, non lo porterebbero a diventare il calciatore più pagato della società. Kalidou Koulibaly, infatti, ne guadagna uno in più. Sicuramente, però, diventerà il colpo più costoso di sempre della SSC Napoli ed anche giovane calciatore che guadagnerà di più.

Il calciatore nigeriano, qualche anno fa, ha rilasciato alcune dichiarazioni proprio riguardo il Napoli e i suoi calciatori: “Ho incontrato Insigne quando il Napoli ha giocato contro il Wolfsburg in una partita amichevole. Andai nel loro spogliatoio per chiedere la sua maglia, ma purtroppo un altro giocatore del Wolfsburg l’aveva già presa. Tra gli azzurri adoro Mertens e Koulibaly“.

Osimhen, quindi, già conosce bene la squadra azzurra e i suoi calciatori.

Con l’arrivo di Osimhen, quindi, è praticamente scontato l’addio di Arek Milik, il quale ha deciso di non rinnovare con la società partenopea e andare via o quest’anno, o il prossimo a costo zero. La società azzurra, ovviamente, non vuole perdere un patrimonio a costo zero e per questo sta cercando una soluzione.