Per De Ligt c’è la fila, al via l’operazione rinnovo in casa bianconera

0
Matthijs de Ligt, fonte Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=72122733
Matthijs de Ligt, fonte Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=72122733

De Ligt intriga tutta Europa, sopratutto perché è in netta crescita. Il suo contratto scadrà nel 2024, ma la Juventus vuole blindarlo

Parte l’operazione De Ligt per la Juventus. I bianconeri puntano a blindare il calciatore olandese, anche visti i sicuri assedi per lui la prossima estate. Il calciatore ex Ajax è conteso da tutte le big europee, che lo vogliono per rinforzare le proprie difese.

La Juventus punta a restare tra le migliori squadre d’Europa e tutto passa anche da una difesa che va rinforzata e puntando anche sui giovani che ha già in rosa. A Giugno arriverà anche Gatti e l’addio di Chiellini – probabilmente – porterà all’acquisto di qualcuno.

Si blinda l’olandese e si punta a Rudiger

Il classe ’99 si sta ergendo a leader della difesa bianconera, arrivando a prestazioni sontuose durante questo campionato. Se la Juventus è largamente quasi sicura del posto Champions è anche grazie a De Ligt. Prestazioni che hanno attirato gli occhi di squadre come Real Madrid e Barcellona, dando per scontate le squadre della Premier League.

La Juventus punta a un ritocco dell’ingaggio, magari responsabilizzando il ragazzo e cercando di lavorare sulla clausola rescissoria. Quella clausola che preoccupa parecchio e su cui i bianconeri potrebbero avere problemi. L’operazione sembra fattibilissima, visto anche che i rapporti con Mino Raiola – agente del calciatore – sono ottimi. Per la difesa si sondano varie piste, tra cui quella che porta ad Antonio Rudiger. La Juventus resta vigile, sperando in un colpo di scena sulla trattativa. Il calciatore tedesco chiede troppo, ma la Juventus potrebbe fare uno sforzo.