Perisic saluta Milano, ma niente Torino. Derby con Juventus e Napoli

0
Ivan Perisic
Ivan Perisic, giocatore dell'Inter , in foto con la maglia della nazionale croata. Fonte WIkimedia Commons

Juventus e Inter si dovranno rassegnare per Ivan Perisic. Il croato sposerà il progetto degli Spurs. Le due squadre ora puntano Kostic

Niente da fare per bianconeri e nerazzurri. Ivan Perisic saluterà l’Italia e andrà in Inghilterra, per riabbracciare un progetto con coinvolto Antonio Conte: quello del Tottenham. Il calciatore croato saluterà Milano e si trasferirà a Londra a zero.

I nerazzurri ci hanno provato fino alla fine, ma senza risultati. Ora si punta al sostituto, con occhi aperti sulla Germania e non solo. Filip Kostic, cercato anche dalla Juventus, è uno dei profili che interessano a Marotta e soci. Il classe ’92 intriga e non poco.

Kostic e non solo

Il nome del calciatore dell’Eintracht Francoforte è tra quelli più gettonati per l’Inter, tanto che sembra possa scatenarsi un derby di mercato con la Juventus per averlo. I tedeschi per lasciarlo partire vorrebbero almeno 10 milioni, ma si varano altre soluzioni. Il prezzo non è troppo elevato, sia chiaro, ma il serbo nella prossima stagione compirà 31 anni e vi è il rischio che si possa incorrere nel più classico giocatore sul viale del tramonto.

Anche Andrea Cambiaso e Fabiano Parisi, entrambi cercati dal Napoli e che sembrano essere guardati con attenzione anche da Agnelli e soci. La caccia ad un esterno sembra ferocissima per la prossima stagione, con le squadre italiane pronte a darsi battaglia su ogni singolo prospetto. La Juventus sembra, però, vicinissima a chiudere per Angel Di Maria cosa che lascerebbe spazio di manovra alle altre per alcuni profili.