Pescara-Genoa: Zeman colpisce ancora, Juric esonerato e i tifosi contro i grifoni

Pescara-Genoa: Ok Zeman, il 5-0 in casa fa sognare i tifosi e la società. Male Juric, i tifosi inveiscono contro i giocatori al rientro dalla trasferta e il tecnico viene esonerato

0
Zeman Fonte Wikipedia.org
Zeman Fonte Wikipedia.org

Pescara: ottima prestazione di Zeman e della squadra, tifosi in visibilio

Fonte Wikipedia.org
Fonte Wikipedia.org

Con Zeman tutto è possibile. Ieri il tecnico ha dimostrato che sia possibile far tornare grande una squadra che ha perso quasi le speranze per la salvezza. Ieri, infatti, il Pescara ha trovato un’ottima squadra come il Genoa ma si è rimboccata le maniche vincendo in casa per 5-0. La squadra soddisfatta per aver vinto con un poker. I complimenti vanno al mister Zeman che ha schierato una formazione mai utilizzata prima e che ha messo in pratica le strategie provate in allenamento.

Genoa: non basta la strategia di Juric, ieri sera la protesta dei tifosi al ritorno della squadra a Genova e oggi l’annuncio dell’esonero

Juric non è invece riuscito ad arginare la squadra di casa. I giocatori genoani hanno forse valutato male le potenzialità della squadra. Non riescono a fermare gli attacchi e nemmeno a concretizzare le occasioni che gli vengono offerte. In tutto questo i tifosi non hanno accettato la sconfitta fin troppo evidente. Ieri sera i tifosi si sono radunati per attendere il ritorno della squadra e hanno protestato mentre la squadra se ne andava con il pullman. Nello specifico i tifosi hanno rivolto insulti e sputi verso il pullman della squadra. Oggi invece annunciato l’esonero del tecnico. Al suo posto potrebbe arrivare Mandorlini ma in pratica dopo la sconfitta di ieri era quasi scontata la separazione tra club e tecnico.