Pete Sharland (Eurosport UK): “Guardiola medita l’addio al City, Juventus soluzione più ovvia”

Il noto giornalista inglese ha svelato la possibilità di vedere Pep Guardiola alla guida della Juventus già dal prossimo anno

0
Pep Guardiola, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38482295
Pep Guardiola, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38482295

Quello che sta vivendo Pep Guardiola è forse il momento più difficile da quando siede sulla panchina del Manchester City, la squadra è quarta in Premier League ed è reduce dal pesante KO con il Liverpool, lontano ora 9 punti. Una situazione a cui vanno aggiunti i dissidi interni tra il tecnico e vari elementi dello spogliatoio.

ARIA D’ADDIO – Secondo quanto rivela Pete Sharland, giornalista di Eurosport UK, Guardiola potrebbe lasciare il City al termine della stagione e sbarcare in Italia sulla panchina della Juventus. Ecco le dichiarazioni:

“Penso che sia sicuramente una possibilità che lasci il City in estate. I segnali ci sono tutti, è insofferente e la squadra sta trovando difficoltà. Ci sono così tante cose che lo irritano, la VAR come dici tu e non sembra davvero che si sia mai sentito veramente apprezzato dalla stampa britannica”.

SULLA JUVE“Un club come la Juventus sembra l’opzione più ovvia. La pressione sarà tutta su Maurizio Sarri se non riuscirà a vincere la Champions League e in passato ci sono stati contatti con la Juve”.

SUL BAYERN“Anche il nostro dipartimento tedesco ha sottolineato che SportBild sta segnalando che il Bayern Monaco è potenzialmente interessato a riportarlo indietro, cosa che potrebbe essere molto interessante. Vale la pena sottolineare che ormai sono passati otto anni dall’ultimo titolo di Pep in Champions League. La pressione su di lui è davvero alta”.