Rakitic strizza l’occhio alla Juve: “Mi piacerebbe giocare con CR7. Pjanic sottovalutato”

Ivan Rakitic chiama la Juventus, il centrocampista apre alla possibilità di giocare con Ronaldo. Le parole

0
Ivan Rakitic, fonte By Кирилл Венедиктов - https://www.soccer.ru/galery/1053184/photo/729647, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70539900
Ivan Rakitic, fonte By Кирилл Венедиктов - https://www.soccer.ru/galery/1053184/photo/729647, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70539900

Obiettivo di mercato sia della scorsa estate che del mercato invernale della Juventus, Ivan Rakitic apre per la prima volta alla possibilità di giocare con Cristiano Ronaldo. Il centrocampista del Barcellona ha risposto alle domande dei tifosi su Bleacher Report, ecco le parole:

“​Se mi piacerebbe un giorno giocare con Ronaldo? Ovviamente, è uno dei più grandi calciatori della storia, ti diverti davvero a guardarlo e stanno vedendo tutti quello che sta facendo alla Juve”.

Il giocatore più sottovalutato al mondo? Ce ne sono tanti, Mourinho per esempio ha fatto il mio nome. Per me lo è anche Pjanic. Messi? È incredibile giocare con lui, è speciale, è di sicuro il miglior giocatore degli ultimi 15 anni e per me di sempre. Giocare al suo fianco negli ultimi sei anni è stato fantastico”.

“Neymar? Mi piacerebbe di sicuro averlo nella mia squadra ma deve decidere lui cosa è meglio per se stesso. È un mio grande amico e voglio vederlo felice, quando lo è diventa uno dei migliori al mondo”.