Real Madrid, Ancelotti su Hazard: “Non obbligo nessuno, se vuole andarsene deve farlo”

0
Carlo Ancelotti| Fonte Google immagini: contrassegnate per essere riutilizzate

Il ritorno di Carlo Ancelotti sulla panchina del Real Madrid ha permesso alla squadra spagnola di tornare a giocare un calcio propositivo che punta alla vittoria del massimo campionato spagnolo.

Sull’ex allenatore del Napoli, nelle scorse settimane, ci sarebbero state delle critiche, con alcuni calciatori che non avrebbero gradito la presenza del figlio di Carlo.

Il mister, intanto, comincia a mettere le cose in chiaro. Durante l’ultima conferenza stampa, infatti, ha rivolto un messaggio ad un suo calciatore, Hazard:

Non ho mai obbligato nessuno a restare qui. Se Hazard vuole andarsene, deve farlo. Non ho dubbi su questo. Vale per lui così come per gli altri”.

Le parole di Carlo Ancelotti nei confronti del suo attaccante sono molto chiare. Per l’ex allenatore del Napoli, infatti, viene prima la squadra del singolo.