Reddito di Cittadinanza: la verità sulla tredicesima e sul pagamento anticipato

0

Nelle ultime settimane sono sorti alcuni interrogativi inerenti al reddito di cittadinanza. In primo luogo ci si è interrogati se coloro che sono beneficiari del reddito di cittadinanza otterranno anche la tredicesima. La risposte è no, in quanto non esiste tredicesima per chi percepisce il Reddito di Cittadinanza, visto che si tratta di un sussidio di natura assistenziale.

Perchè non viene erogata la “tredicesima”? La tredicesima è una gratificazione che viene erogata ai lavoratori per il periodo natalizio. Viene somministrata inoltre anche ai pensionati, in quanto ex lavoratori. Dunque il fulcro principale è l’essere lavoratore: il Reddito di Cittadinanza, come detto in precedenza, è una misura di supporto al reddito e non prevede l’essere lavoratore.

L’unica  maggiorazione è possibile ottenerla nel mese di dicembre. Si tratta dell‘assegno temporaneo ai figli, misura introdotta dal governo con decreto il 1° Luglio 2021. In questo caso sarà direttamente l’INPS ad erogarla. Dunque a coloro che sono beneficiari del Reddito e hanno i requisiti per l’assegno temporaneo, otterranno comunque una maggiorazione per il mese di Dicembre.

Per quanto riguarda l’anticipo dei pagamenti, esso riguarda solamente per chi lo percepisce solamente per la prima volta. Il pagamento Rdc di questo mese sarà dal 21 al 24. Per coloro che ricevono il sussidio per la prima volta invece, la data di accredito è a partire dal 15 Dicembre 2021. Infatti alcuni pagamenti di novembre sono arrivati in ritardo, e ancora oggi sono in erogazione.

L’INPS dovrà effettuare gli opportuni controlli sull’ISEE aggiornato al 31 ottobre 2021 per verificare che i nuclei beneficiari del reddito siano ancora in possesso dei requisiti necessari per ottenere la ricarica. Una vota conclusa questa operazione scatta la ricarica sulla carta RdC. Per conoscere alcuni dettagli sul sussidio di cittadinanza bisognerà accedere al sito dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale nella sezione “Prestazioni e Servizi / Prestazioni / Reddito di Cittadinanza e Pensione di Cittadinanza”.