Rinnovo Mertens, brutte notizie: nessun punto d’incontro con De Laurentiis che lo vuole al Bari

0
Dries Mertens
Fonte foto: Di Photo by Werner100359Cropped by Danyele - Original photo, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=79928683

In casa Napoli si pensa non solo al presente, ma anche al futuro. Il calciomercato estivo si è ormai chiuso da quasi due mesi e a preoccupare i tifosi azzurri è la questione legata al rinnovo contrattuale di Dries Mertens. L’attaccante napoletano, infatti, ha il contratto in scadenza il prossimo giugno e, in caso di mancato rinnovo, già da gennaio potrà firmare per una nuova squadra.

Per i tifosi, comunque, non arrivano buone notizie. La volontà di giocatore e presidente, infatti, sono opposte. Entrambi vogliono prolungare il rapporto di lavoro, ma De Laurentiis chiede a Mertens di rinnovare alle attuali cifre e chiudere, poi, la carriera con la maglia del Bari, prima da giocatore e poi da dirigente.

Dries Mertens, però, non ha alcuna intenzione di andare al Bari, e, per questo avrebbe rifiutato immediatamente la proposta del presidente. De Laurentiis, inoltre, avrebbe fatto sapere a Mertens che quella sarebbe stata l’ultima offerta: prendere o lasciare. A tali condizioni, il numero 14 azzurro lascerà a fine stagione. Ad ADL, infatti, Dries Mertens chiude un ingaggio più alto di quello attuale.

Al momento, quindi, non filtrano buone notizie sul rinnovo dell’attaccante della Nazionale belga. Trovare un punto d’incontro nei prossimi due mesi con De Laurentiis non è facile e Mertens, per non rimanere senza squadra, è pronto a trovarsi una nuova squadra a partire dal mese di gennaio.

Le proposte, infatti, non mancano. Non solo in Europa, Dries Mertens ha ammiratori in tutto il Mondo e per averlo, in Cina sarebbe disposti a fare follie.