Roma, interesse per Caldara dell’Atalanta

0

L’ottimo inizio di stagione dell’Atalanta di Gasperini, sesta a 19 punti, ha messo in evidenza molti giovani davvero interessanti. Oltre a Kessie, Conti e Petagna, finiti nel mirino di molti club di Serie A e stranieri, c’è un altro talento che sta impressionando, si tratta di Mattia Caldara, difensore centrale classe 94′.

Prodotto del settore giovanile bergamasco, il giocatore si trasferisce nel 2014 al Trapani, per poi passare l’anno dopo al Cesena. Nella scorsa estate è tornato all’Atalanta, ottenendo la prima presenza da titolare il 2 ottobre, alla 7ª giornata di campionato, nella partita vinta 1-0 contro il Napoli. Da quel momento Caldara entra nel giro dei titolari, collezionando in breve tempo 5 presenze e mettendo a segno una rete decisiva nella vittoria per 1-0 dei suoi a Pescara. Le ottime prestazioni in questa stagione e in quelle passate lo hanno portato in pianta stabile nel giro della Nazionale Under-21 allenata da Gigi Di Biagio. Per Caldara iniziano ad arrivare le prime offerte importanti, secondo quanto rivelato dal portale GianlucaDiMarzio.com, il giocatore sarebbe finito nel mirino della Roma, che lo ha seguito da vicino nelle ultime giornate di campionato. I giallorossi, in piena emergenza difensiva, potrebbero avanzare un’offerta già a gennaio, portando un altro centrale alla corte di Spalletti.