Roma, Mancini e Cristante non al meglio ma stringeranno i denti

Le ultime in casa giallorossa in vista del match di stasera al San Paolo

0
Stadio San Paolo
Fonte foto: Di Tarkus42 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=80330821

Mancano poche ore al big match tra Napoli e Roma, sfida d’alta classifica che promette spettacolo. La squadra di Gattuso cerca il riscatto dopo la sconfitta con il Milan, i giallorossi, invece, vogliono sfruttare l’ottimo momento di forma per strappare un risultato importante al San  Paolo.

Fonseca deve sciogliere gli ultimi dubbi nel reparto arretrato, vista l’assenza di Smalling e le condizioni non ottimali di Cristante e Mancini. Completamente recuperato, invece, Ibanez.

Il centrocampista dovrebbe partire titolare al centro della difesa a tre ma ha una caviglia gonfia e non sarà al 100%. Discorso diverso per Mancini, che in settimana non si è allenato al meglio per un risentimento muscolare. Il difensore ha recuperato ma prima della gara farà un provino per vedere se sarà in grado di scendere in campo dall’inizio. Entrambi stringeranno i denti. Le probabili formazioni:

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski, Lozano, Mertens, Insigne.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.