Roma, se parte Manolas assalto a Lemos del Las Palmas: Monchi sfida la concorrenza del Barcellona

0
Kostas Manolas, By Дмитрий Голубович - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36983092
Kostas Manolas,By Дмитрий Голубович - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wi

Il futuro di Kostas Manolas sembra lontano dalla capitale, il centrale greco pare essere il principale sacrificato per far cassa, il mancato rinnovo del contratto ne è la dimostrazione evidente. Manolas piace all’Inter, i giallorossi però preferirebbero cederlo all’estero, il Borussia Dortmund e varie big di Premier sono interessate.

Qualora partisse la Roma si troverebbe costretta a cercare un sostituto di livello, nei giorni scorsi si parlava di Sakho, ma il difensore del Liverpool non è l’unico profilo seguito. Nelle ultime ore il nuovo ds Monchi sta valutando con attenzione il profilo di Mauricio Lemos, difensore centrale uruguaiano classe ’95 di proprietà del Las Palmas, vicino al Siviglia già nella scorsa stagione. Il giovane è considerato una delle principali rivelazioni della Liga spagnola, ha caratteristiche davvero interessanti che lo rendono un difensore completo, ad una grande stazza fisica (è alto 190cm) abbina un’ottima tecnica, pur non essendo velocissimo è molto abile in marcatura e determinato nei contrasti, oltre ad essere insuperabile nei duelli aerei. Lemos piace a moltissimi club, su tutti il Barcellona e il Siviglia di Sampaoli che da tempo lo seguono. L’uruguaiano ha una clausola rescissoria sui 30 milioni di euro, con i soldi incassati dalla cessione di Manolas la Roma potrebbe tentare l’assalto.