Roma, rivoluzione in attacco: arriveranno 2 punte, pronti 60 milioni!

La Roma cambierà volto al reparto avanzato: Schick e Perotti in partenza. Ecco da chi potrebbero essere sostituiti...

0
Curva Sud dell'AS Roma, Stadio Olimpico. Fonte: Flickr
Curva Sud dell'AS Roma, Stadio Olimpico. Fonte: Flickr

L’attacco della Roma subirà notevoli cambiamenti nella prossima estate, la società capitolina non è soddisfatta delle prestazioni del reparto offensivo e avrebbe deciso di mettere sul mercato Patrik Schick e Diego Perotti.

Il rendimento dell’attaccante ceco è migliorato negli ultimi mesi, per Ranieri è un elemento importante della rosa ma per la conferma potrebbe non bastare. Le pretendenti non mancano, soprattutto in Bundesliga, con Borussia Dortmund e Lipsia interessate.

L’esterno argentino, invece, non è mai riuscito ad imporsi in questa stagione a causa dei numerosi problemi fisici, la Roma spera possa trovare l’accordo col Boca Juniors già nella prossima estate.

Il direttore sportivo Massara sta lavorando per rimpiazzare entrambi i giocatori. Il sogno di mercato è Thorgan Hazard, 26 anni, fratello di Eden, e punta di diamante del Borussia Mönchengladbach. Il belga può giocare su entrambe le fasce e come seconda punta, visto che, oltre a 12 gol, ha all’attivo anche 11 assist. Nonostante il contratto in scadenza nel 2020, il prezzo del cartellino si aggira sui 40 milioni di euro.

Sicuramente meno costosa la pista che porta a Dario Ismael Benedetto, 28 anni, centravanti del Boca Juniors e della nazionale argentina, fermo a 4 gol e un assist in 19 partite stagionali. Prezzo di mercato: 20 milioni di euro.