Roma, tra il ritorno di Dzeko e Belotti

0
Edin Dzeko, fonte By Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=39395900
Edin Dzeko, fonte By Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=39395900

I giallorossi starebbero pensando ad un clamoroso ritorno di Edin Dzeko. Il bosniaco non è l’unico puntato, con Belotti tra i cercati

Il ruolo di vice Abraham non ha ancora un interprete, con la Roma che cercherà di acquistare qualcuno per evitare l’inglese possa giocare troppo.

Nelle scorse settimane si è visto Dries Mertens tra il più accostato ai giallorossi, ma ora i nomi più in voga sono quelli di due attaccanti di peso del nostro campionato. Edin Dzeko e Andrea Belotti sono i due profili più papabili. Entrambi in uscita dalle rispettive società, potrebbero far comodissimo a José Mourinho.

Colpi a zero

Entrambi i giocatori sembrano vicinissimi ad allontanarsi dalle rispettive squadre. Edin Dzeko lascerà probabilmente l’Inter, con l’idea di rescissione consensuale che si fa avanti sempre più.

Andrea Belotti, invece, sembra allontanarsi totalmente dal Torino. Il calciatore è cercato anche da Napoli, Fiorentina, Milan, Atalanta e Newcastle. Su di lui, però, sembrano esserci in vantaggio i giallorossi e la viola. Improbabile vada al sud, anche perché la volontà della sua famiglia sembra essere quella di restare nel nord. L’ideale per lui sarebbe il Milan, anche se l’arrivo di Divock Origi avrebbe bloccato qualsiasi margine di trattativa con i rossoneri.

La Roma punta a provarci fino alla fine, anche perché il gallo sarebbe il profilo utile alla causa potendo giocare anche in coppia con Tammy Abraham. L’ex Chelsea resta la punta preferita da José Mourinho e non saluterà, almeno per ora, la capitale. Resta da capire chi lo farà rifiatare.